calldocumentfacebookmessagemypartnerwindowsapplegoogleplayworkerroutecoinspinterestplaysearchsmartphonetwittercaraccordeonvideoarrowarrowdownloaddownloaduploadsection_scrollerglobemapIcon-Shop-Websitecontactenergyhomebridgeshighrisetunnelmininghousearrow-uparrow-downarrow-leftarrow-leftarrow-circle-rightchevron-right-circleuserexternlinkcartissuuclosekeystarweb

Cambio al vertice in Doka Italia

18.12.2023 | Italy
Importanti novità in Doka Italia: la multinazionale austriaca che fornisce soluzioni di casseratura ha reso noto il cambio dell’Amministratore Delegato della filiale italiana con sede a Colturano.

L’ingegner Marco Falcone, dal febbraio 2013 alla guida di Doka Italia, ha lasciato dal 15 dicembre il posto all’Ing. George Markousis, che fino a quella data ha ricoperto nell'organizzazione italiana il ruolo di Direttore Commerciale.

Markousis, in Doka Italia dal 2022, ha maturato precedentemente un importante percorso nel segmento delle costruzioni, ricoprendo ruoli chiave a livello europeo nel gruppo Hilti, sia nel settore vendite sia in quello delle analisi dei macro trend economici, relazionati allo sviluppo di nuovi prodotti.

Markousis: “Ovviamente sono onorato per la fiducia che Doka mi ha concesso, assegnandomi questo importante incarico; nei miei due anni di attività come Direttore Commerciale ho potuto conoscere sul campo sia lo staff italiano, fatto di grandi e preparati professionisti, sia tantissimi clienti che hanno scelto e continuano a scegliere ogni giorno i prodotti e le soluzioni Doka”.

“Ritengo che davanti a noi ci siano ancora molte sfide e importanti opportunità, soprattutto legate alla messa a terra, da qui al 2027, delle ingenti risorse del PNRR per quello che riguarda le infrastrutture e gli interventi di qualificazione del patrimonio scolastico o sanitario. Non solo: nel 2024 lanceremo sul mercato italiano diversi nuovi prodotti estremamente innovativi – uno dei quali sarà il ponteggio multidirezionale - che ci consentiranno di portare la qualità che contraddistingue Doka anche in ambiti di mercato in cui fino a ieri non eravamo presenti”.

Conclude Markousis: “Voglio anche ringraziare Marco per l’importante lavoro svolto in questi anni che ha portato Doka ai vertici del mercato, vertici da cui intendo partire per aumentare ulteriormente le nostre quote in tutti i settori in cui operiamo. Una sfida difficile senza dubbio, ma che mi sento di poter accettare, consapevole di avere alle spalle non solo un gruppo leader mondiale per innovazione tecnologica, preparazione e capacità di assistenza al cliente, ma anche una squadra italiana estremamente preparata e motivata ad ogni livello”.

Vi potrebbe anche interessare:

Le piattaforme di carico Doka nel cantiere della nuova sede della banca BFF a Milano

08.02.2024 | Notizie

Doka sempre più in alto

01.12.2023 | Notizie

Avete domande su questo articolo? Contattateci!

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
* Il formulario non è completo!
Non è stato possibile inviare il messaggio, la preghiamo di riprovare più tardi!