calldocumentfacebookmessagemypartnerwindowsapplegoogleplayworkerroutecoinspinterestplaysearchsmartphonetwittercaraccordeonvideoarrowarrowdownloaddownloaduploadsection_scrollerglobemapIcon-Shop-Websitecontactenergyhomebridgeshighrisetunnelmininghousearrow-uparrow-downarrow-leftarrow-leftarrow-circle-rightchevron-right-circleuserexternlinkcartissuuclosekeystarweb

La nuova frontiera dello stoccaggio di materiali in cantiere

Le piattaforme di carico Doka nel cantiere della nuova sede della banca BFF a Milano

08.02.2024 | Italy
La nuova frontiera dello stoccaggio di materiali in cantiere
Sta prendendo forma, accanto ai padiglioni 3 e 4 di FieraMilanoCity, al Portello, la nuova sede milanese di BFF Bank.

Contatto stampa

Qui la IGE - impresa di costruzioni lombarda che opera nel settore dal 2012 con un gruppo affiatato e professionale di tecnici e specializzata in svariate tipologie di intervento edile - sta realizzando la nuova sede bancaria.
Parliamo di 9 piani fuori terra di 1200 mq ciascuno più due interrati da 2500 mq.
Il secondo piano interrato sarà destinato a parcheggio; il seminterrato ed il piano terreno raccoglieranno auditorium e sale riunioni, mentre i restanti piani saranno ad uso uffici.
Anche in questo cantiere IGE ha scelto Doka, che ha trovato la soluzione al problema dello stoccaggio dei materiali in cantiere: la nuova piattaforma di carico estensibile.
Questo innovativo prodotto - disponibile in due dimensioni con una portata massima di 3 o 5 tonnellate - contribuisce a migliorare il flusso dei materiali, in particolare nei progetti residenziali e commerciali.
Efficiente, sicura e versatile, la piattaforma di carico Doka è utilizzabile per svariate applicazioni e tipologie costruttive e permette un sicuro stoccaggio dei materiali ad ogni altezza dell’edificio.
E non finisce qui: Doka ha fornito ad IGE svariate attrezzature, tra cui i casseri per pilastri RS, la cassaforma per pareti Framax Xlife e sempre con fondamentale attenzione all’aspetto sicurezza, la protezione anticaduta Freefalcon e le griglie di protezione XsafeZ.
L’edificio sarà completato entro il primo semestre del 2024 e accoglierà gli oltre 500 dipendenti che oggi operano a Milano.

Vi potrebbe anche interessare:

Dokadek 20 per la Scuola Bertrand Russel a Cles

22.03.2024 | Notizie

Unire le forze: MFE Formwork Technology, con sede in Malesia, è ora parte di Doka

14.03.2024 | Notizie

Avete domande su questo articolo? Contattateci!

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
* Il formulario non è completo!
Non è stato possibile inviare il messaggio, la preghiamo di riprovare più tardi!