calldocumentfacebookmessagemypartnerwindowsapplegoogleplayworkerroutecoinspinterestplaysearchsmartphonetwittercaraccordeonvideoarrowarrowdownloaddownloaduploadsection_scrollerglobemapIcon-Shop-Websitecontactenergyhomebridgeshighrisetunnelmininghousearrow-uparrow-downarrow-leftarrow-leftarrow-circle-rightchevron-right-circleuserexternlinkcartissuuclosekeystarweb

Diga di Spitallamm: Contributo sostenibile al futuro energetico della Svizzera

21.09.2022 | Svizzera
Per il progetto della diga di Spitallamm nelle Alpi svizzere, l'esperto internazionale di casseforme e ponteggi mette in campo ancora una volta la sua grande esperienza nella costruzione di dighe. In condizioni difficili, il progetto richiede prestazioni eccezionali e componenti su misura. Per la nuova diga ad arco a doppia curvatura saranno gettati circa 220.000 metri cubi di calcestruzzo con la cassaforma Doka. Dopo il completamento nel 2025, in futuro oltre un milione di persone saranno rifornite di energia sostenibile.

Immagini

  • diga di Spitallamm
  • diga di Spitallamm
  • diga di Spitallamm
  • diga di Spitallamm
  • diga di Spitallamm
  • diga di Spitallamm
Robert Hauser, CEO di Doka, sottolinea: "Le centrali idroelettriche consentono una produzione di energia in gran parte priva di CO2. Con la costruzione della nuova diga di Spitallamm lavoriamo a un progetto che garantirà a lungo termine energia verde in Svizzera." Dopo Nand de Drance, Muttsee, Vieux Emosson e la centrale di pompaggio di Linth-Limmern, questo è il quinto progetto di diga realizzato da Doka in Svizzera, in cui gli esperti di casseforme possono applicare il loro vasto know-how nella costruzione di centrali elettriche e la loro comprovata esperienza nella regione alpina.

Energia pulita per le generazioni future
Doka è orgogliosa di far parte di questo progetto energetico. Con una capacità di circa 94 milioni di metri cubi, il lago Grimsel, dove è in costruzione la diga, è il più grande e importante bacino idrico del fornitore di energia svizzero Kraftwerke Oberhasli AG, committente del progetto. Ogni anno vi si producono 263 milioni di chilowattora di energia idroelettrica ecologica. Le sfide da affrontare nella costruzione della centrale elettrica sono tante: per esempio le caratteristiche geologiche e topografiche più svariate, i requisiti speciali per il calcestruzzo e il perfetto coordinamento temporale delle diverse fasi di lavoro e dei lotti di costruzione.

Le soluzioni digitali garantiscono una lunga durata
Oltre alle soluzioni di casseratura, il consorzio Grimsel si affida alla soluzione digitale Concremote di Doka per la costruzione della nuova diga. Viene impiegata per il monitoraggio in tempo reale delle temperature del calcestruzzo nei blocchi di calcestruzzo pieno. Nei componenti in calcestruzzo pieno, il calore rilasciato dalla reazione del cemento porta ad un aumento della temperatura del componente, che può provocare sollecitazioni termiche critiche, crepe e, infine, una riduzione della durata del componente. Monitorando le temperature ed adottando tempestivamente misure di raffreddamento dei blocchi e di trattamento successivo in cantiere, è possibile evitare questi danni e garantire una lunga durata della diga. Viene impiegato anche il sistema di misurazione della pressione del calcestruzzo Doka. Questo sistema fornisce anche dati in tempo reale sul calcestruzzo fresco garantendo quindi un'ulteriore sicurezza in cantiere. Ciò consente di migliorare la gestione della cassaforma e della struttura, confermando e documentando che la cassaforma non è sovraccaricata. All'inizio di maggio 2021, sono iniziati i primi lavori di betonaggio nella diga di Spitallamm nel lago Grimsel.

Paesaggio unico, progetto unico
Il cantiere alpino a 1.900 metri sul livello del mare è un ambiente di lavoro particolarmente impegnativo a causa delle difficili condizioni meteorologiche e delle sfide logistiche "Il team Doka è stato responsabile dell'intera pianificazione e ottimizzazione del progetto. Con il supporto della sede di Amstetten, solo ai preparativi per la costruzione sono state dedicate 1.500 ore di lavoro. La progettazione 3D completa, l'organizzazione del premontaggio ed esperti di montaggio in loco hanno assicurato un avanzamento dei lavori senza problemi in cantiere", ha dichiarato Klaus Mirna, Project Manager Engineering Doka, Zurigo. Un punto di forza particolare è sicuramente la robusta cassaforma per diga, comprese le piattaforme di sicurezza, nonché la cassaforma per galleria premontata, che forna un'ingegnosa rete di corridoi di controllo all'interno della diga. Il fatto che Doka sia in grado di fornire l'intero progetto, dalla pianificazione al servizi digitali, è un vero valore aggiunto per il cliente", riassume Mirna. La nuova diga sarà costruita direttamente davanti alla vecchia diga esistente, che sarà conservata e allagata in un secondo momento. La nuova diga, con i suoi 113 metri di altezza, è alta come la diga esistente, ma offre spazio sufficiente per essere ampliata in una fase successiva.
Progetto: Nuova costruzione della diga di Spitallamm; diga ad arco a doppia curvatura
Luogo: Grimselsee, Svizzera
Tipo di struttura: centrale idroelettrica
Committente: Kraftwerke Oberhasli AG, Consorzio Grimsel
Data di inizio dei lavori: 2021
Data prevista di ultimazione dei lavori: 2025
In uso: Cassero diga D22, cassaforma a travi Top 50
Servizi: Gestione del progetto, premontaggio, esperto di montaggio, Concremote
Panoramica dei prodotti e servizi
Progetti Doka in tutto il mondo

Vi potrebbe anche interessare:

Doka e Project KnitNervi: il futuro in mostra

22.11.2022 | Notizie

L'impresa Edilzeta srl ha scelto Top 50 per la nuova torre radar sul monte Macaion

11.10.2022 | Notizie

Avete domande su questo articolo? Contattateci!

I campi contrassegnati con * sono obbligatori
* Il formulario non è completo!
Non è stato possibile inviare il messaggio, la preghiamo di riprovare tra breve!