calldocumentfacebookmessagemypartnerwindowsapplegoogleplayworkerroutecoinspinterestplaysearchsmartphonetwittercaraccordeonvideoarrowarrowdownloaddownloaduploadsection_scrollerglobemapIcon-Shop-Websitecontactenergyhomebridgeshighrisetunnelmininghousearrow-uparrow-downarrow-leftarrow-leftarrow-circle-rightchevron-right-circleuserexternlinkclose
Indietro

Casseforme ad elementi per solai Dokadek 30

Il sistema manuale senza travi che si monta e si smonta velocemente

Dokadek 30 è una cassaforma manuale senza travi, con struttura in acciaio leggera, telai verniciati gialli e pannelli multistrato in legno, con rivestimento plastico. Dokadek 30 combina i vantaggi della cassaforma ad elementi per solai con quelli della cassaforma per solai Dokaflex, ovvero rapidità nelle zone regolari grazie ai grandi elementi di 3 m², e rapidità e flessibilità nelle zone di compensazione grazie al sistema Dokaflex. Dokadek 30 – con o senza testa a caduta: l'evoluzione della cassaforma per solai.

DownloadVideoVai al negozio online

Grande rapidità di casseratura
grazie all’integrazione delle zone regolari e di compensazione 

  • casseratura delle zone regolari, semplicemente posizionando gli elementi con superficie massima di 3 m²
  • chiusura rapida delle zone di compensazione, grazie al collegamento perfetto con Dokaflex
  • adeguamento a tutti i tipi di pianta, con sole due misure di elementi, grazie al collegamento diretto a Dokaflex
  • logistica razionale, grazie a elementi di due sole dimensioni: 2,44 x 1,22 m e 2,44 x 0,81 m
  • niente tempi morti per una squadra di due operatori, grazie a una sequenza di movimenti coordinati

Lavorare in modo sicuro
perchè il montaggio avviene da terra 

  • montaggio dal basso degli elementi senza sistema di accesso e senza gru
  • movimentazione sicura con due persone, grazie a fori ergonomici sul profilo esterno
  • non è necessaria nessuna protezione ulteriore contro il vento, grazie al dispositivo di sicurezza antiribaltamento integrato

Impiego intuitivo
con una sequenza di lavoro logica 

  • nessun dimensionamento e nessuna misurazione, grazie al posizionamento obbligato e alla giusta quantità di puntelli ed elementi
  • impiego sicuro anche da parte di personale appena istruito, grazie alla successione predefinita delle operazioni da effettuare
  • tempi di istruzione brevi, in funzione del numero ridotto degli elementi del sistema
  • traslazione orizzontale di 12 m² di elementi Dokadek 30 con DekDrive – anche in presenza di passaggi stretti

Sistema

Elemento con pannello Xlife

Il telaio in acciaio dell'elemento zincato e verniciato giallo con pannelli Xlife rivettati è estremamente durevole e permette una massima frequenza d'uso senza la sostituzione dei pannelli. Consente di ottenere facilmente eccellenti risultati di lunga durata grazie alle poche giunzioni ordinate, per una superficie del calcestruzzo sempre uniforme.

Testa di supporto Dokadek

Testa standard per un supporto sicuro degli elementi. Il dispositivo antiribaltamento integrato impedisce la caduta accidentale degli elementi e consente di evitare misure di sicurezza supplementari come, per esempio, una protezione contro il vento.

Testa a caduta XF Dokadek

e gli elementi intermedi supplementari consentono un disarmo anticipato degli elementi. Il dispositivo di abbassamento a due fasi di nuova concezione e il dispositivo di sicurezza antiribaltamento integrato impediscono la caduta accidentale di elementi.

Puntello per solai Eurex top

Il primo puntello per solai con protezione antiurto

  • di lunga durata grazie alla protezione antiurto
  • possibilità di allentare senza difficoltà il dado di regolazione grazie alla speciale geometria della filettatura
  • meno fatica grazie al peso ridotto
  • sicurezza grazie alla portata elevata costante di almeno 20 o 30 kN secondo EN 1065 – classe D/E

Lavorare agevolmente da terra, senza affaticare la schiena

Dokadek 30 consente di lavorare in piedi, evitando di doversi chinare per la posa di elementi dall'alto. Anche il disarmo degli elementi può essere effettuato senza sistemi di accesso; riducendo al minimo lo sforzo di lavorare con le braccia alzate sopra la testa.

Disarmare velocemente è un grande vantaggio,

perché il disarmo richiede circa il 33% del tempo di casseratura complessivo. Con Dokadek 30 il disarmo degli elementi viene effettuato più rapidamente, senza dover lavorare con le braccia alzate sopra la testa. Inoltre, con l'impiego di DekDrive, possono essere traslati orizzontalmente 12 m² di elementi Dokadek 30.

Sequenza di montaggio prestabilita

Una chiara sequenza di montaggio evita pericolose improvvisazioni e offre un livello di sicurezza sempre elevato, anche quando viene impiegato personale appena istruito. Grazie alla disposizione e al numero di puntelli, con Dokadek 30 si può fare a meno del dimensionamento del sistema.

Sistema di protezione laterale XP Doka

Dokadek 30 è completamente compatibile con il sistema di protezione laterale XP Doka, che eleva la sicurezza alla massima potenza!

Impiego

Un sistema per tre metodi di lavoro

Metodo 1

Dokadek 30 senza testa a caduta

Impiego del sistema standard

Metodo 1 plus

Dokadek 30 senza testa a caduta e con verifica della resistenza del calcestruzzo

Disarmo anticipato con il sistema standard Dokadek 30 con la verifica della resistenza effettiva del calcestruzzo

Metodo 2

Dokadek 30 con testa a caduta

Disarmo anticipato tradizionale con testa a caduta

Prendere l'elemento Dokadek, agganciarlo, sollevarlo

Durante l'aggancio, le teste Dokadek consentono il supporto e fissaggio degli elementi. Il sollevamento alle altezze standard viene effettuato con l'asta di montaggio, per le altezze più elevate viene impiegato DekLift 4,50m.

Metodo 1 – senza testa a caduta

Montaggio del puntello per solai

da parte del secondo operatore. Il puntello per solai Eurex 30 è stabile e collaudato. Grazie all'ampio passo della filettatura, può essere disarmato facilmente (anche in condizioni di pieno carico).

Disarmo in breve tempo

da terra, e senza dover lavorare con le braccia alzate sopra la testa. Grazie al metodo di disarmo consentito da Dokadek 30, è possibile ridurre notevolmente i tempi di casseratura, aumentando la produttività.

Metodo 1 plus – senza testa a caduta e con verifica della resistenza del calcestruzzo

Prendere l'elemento Dokadek, agganciarlo, sollevarlo

e montare i puntelli per solai. Il montaggio di Dokadek 30 senza testa a caduta, e con la verifica della resistenza del calcestruzzo, viene effettuato come da metodo 1.

Disarmo anticipato

con la verifica della resistenza effettiva del calcestruzzo. Nella pratica sono possibili i seguenti metodi per la verifica della resistenza necessaria per il disarmo: campione, sclerometro e calcolo della maturazione.

Ottimizzazione dell'avanzamento dei lavori

Il disarmo viene effettuato in base ai dati rilevati. Grazie ai valori di resistenza rilevati, è possibile stabilire il momento in cui disarmare con il massimo anticipo, consentendo di accelerare il processo di costruzione.

Metodo 2 – con testa a caduta

Casseratura

Aggancio – Sollevamento – Posizionamento dei puntelli. Anche Dokadek 30 con testa a caduta viene armato in sicurezza e con la massima semplicità da terra; gli elementi intermedi vengono inseriti dall'alto. Grazie alla loro larghezza ridotta (solo 15 cm), non sono necessarie ulteriori misure di protezione contro la caduta.

Disarmo

Il materiale viene recuperato anticipatamente: con alcuni colpi di martello sul cuneo di abbassamento rosso si provoca il distacco degli elementi dal calcestruzzo, poi gli elementi vengono abbassati e rimossi, gli elementi intermedi sfilati, e tutto il materiale può essere subito riutilizzato.

Puntellazione ausiliaria

Supporto ottimale – fino alla fine. Il solaio rimane puntellato con i puntelli per solai Eurex Doka fino al raggiungimento della maturazione del calcestruzzo necessaria.