calldocumentfacebookmessagemypartnerwindowsapplegoogleplayworkerroutecoinspinterestplaysearchsmartphonetwittercaraccordeonvideoarrowarrowdownloaddownloaduploadsection_scrollerglobemapIcon-Shop-Websitecontactenergyhomebridgeshighrisetunnelmininghousearrow-uparrow-downarrow-leftarrow-leftarrow-circle-rightchevron-right-circleuserexternlinkcartissuuclosekeystarweb

Tenere d’occhio l’impronta di carbonio aziendale

Solo chi sa qual è la sua entità, la può ridurre. Doka dà il buon esempio e comunica in modo attivo e trasparente l’impronta di carbonio aziendale, gli obiettivi di riduzione a livello aziendale e le misure per ridurre costantemente le emissioni. E spiega anche il motivo per cui l’impronta di CO2 ha il potenziale per diventare una nuova valuta.

Grazie alla comunicazione trasparente, ora tutti lo sanno: più della metà delle emissioni di gas serra dell’azienda (ambiti 1 e 2) è prodotta dall’energia acquistata per l’elettricità, il riscaldamento e il raffreddamento. Ciò è dimostrato dalla cosiddetta Corporate Carbon Footprint (CCF), ovvero l’impronta aziendale, ora disponibile per Doka Europe.

Il calcolo dell’impronta aziendale è stato preceduto da mesi di intensa collaborazione con i singoli paesi. L’impegno dei team coinvolti è stato notevole, perché tutti erano consapevoli di una cosa: la lotta contro il cambiamento climatico deve essere portata avanti assieme. La CCF offre le basi di partenza per la strategia climatica di Doka, gli obiettivi di riduzione della CO2 e l’adozione delle opportune misure. Per il momento, la CCF è stata calcolata per tutti i paesi europei in cui è presente Doka con tutte le filiali. Entro la fine dell’anno dovrebbero essere disponibili i valori anche per le aree NAM/LAM e MEAPP.


Robert Hauser

Robert Hauser / CEO Doka

"Entro il 2026 vogliamo ridurre le emissioni del 75% rispetto al 2021 ed entro il 2031 dell’85%
(ambiti 1 e 2).“


Ma cosa comprende esattamente la “Corporate Carbon Footprint”? Tutte le emissioni generate dalle attività di un’azienda in un anno. Il bilancio delle emissioni comprende le emissioni prodotte dai veicoli e dagli impianti aziendali oltre che quelle derivanti dall’energia acquistata (come elettricità e calore). L’impronta di carbonio diventerà uno dei parametri più importanti dell’economia nei prossimi anni. Alcuni esperti ritengono che la CO2 stia diventando una delle valute più richieste a livello globale.

I gas serra provocano il cambiamento climatico, che da anni sta causando estreme difficoltà all’uomo e alla natura e distrugge i mezzi di sussistenza. Con un grande programma come l’European Green Deal, l’Unione Europea, ad esempio, vuole raggiungere la neutralità climatica entro il 2050.

Together we drive momentum

As part of the Umdasch Group, we at Doka aim to not only be economically successful, but also fulfill our ecological and social responsibilities as well as our responsibility as an employer. Therefore, we regularly set impulses within and outside our company and drive international initiatives that make our common working and living environment more sustainable.

Grazie alla trasparenza ora disponibile, i dipendenti di Doka in tutta Europa sanno esattamente da dove iniziare. È necessario mettere in moto le principali leve della strategia di decarbonizzazione e dare un contributo per combattere la crisi climatica. Passo dopo passo. Assieme. Tutti nella stessa barca.

Anna Högn-Reichartzeder

Anna Högn-Reichartzeder I Responsabile Sostenibilità Doka

”L’energia acquistata e le relative emissioni di gas serra costituiscono più della metà della Corporate Carbon Footprint di Doka Europe. Vale a dire l’elettricità, il riscaldamento e il raffreddamento. Tutta l’energia di cui abbiamo bisogno per l’attività della nostra azienda. E questa e la leva principale, se vogliamo ridurre la CO2. Se passiamo a fonti energetiche sostenibili, diventeremo più rispettosi del clima e contribuiremo realmente alla sua protezione.”

Doka e Umdasch Group si adoperano per uno sviluppo sostenibile.
Facciamo quindi affidamento su iniziative conformi agli “Obiettivi di sviluppo sostenibile” delle Nazioni Unite.

Acqua pulita e impianti sanitari
Energia economica e pulita
Lavoro dignitoso e crescita economica
Industria, innovazione e infrastruttura
Consumo e produzione sostenibili
Provvedimenti per la protezione del clima
La vita sott’acqua
Vivere in campagna

    Al via il sondaggio sul coinvolgimento dei dipendenti

    Employee Survey

    Per migliorare, è essenziale un feedback sincero. Per questo motivo, Umdasch Group ha introdotto un sondaggio globale sul coinvolgimento, per offrire a tutti i dipendenti l’opportunità di essere ascoltati dall’azienda.

    Per saperne di più

    La responsabilità per Umdasch Group non può essere ignorata

    Umdasch Group Foundation

    La Umdasch Group Foundation si è posta l’obiettivo di collegare i temi della conoscenza, dell’economia e dei valori, adempiendo così alla responsabilità sociale di Umdasch Group e delle sue aziende.

    Per saperne di più

    Passo dopo passo verso una migliore forma fisica!

    Fitness Challenge

    Lo sport non solo contribuisce in modo essenziale alla salute, ma ha anche un effetto positivo sul benessere. Doka Arabia Saudita lo ha riconosciuto e ha lanciato una Fitness Challenge di tre mesi.

    Per saperne di più

    Doka mette sotto i riflettori lo sviluppo autogestito

    Learning

    Doka e Umdasch Group si sono posti l’obiettivo di fornire ai dipendenti il miglior supporto possibile, in un mondo del lavoro complesso e in rapida evoluzione, per uno sviluppo utile, flessibile e calibrato alle loro esigenze. Vale a dire, offrire opportunità di apprendimento su misura per uno sviluppo indipendente.

    Per saperne di più

    Nuovi territori con NEULANDT

    Neulandt N3P

    La fabbrica mobile N3P di NEULANDT è pronta per il primo impiego ad Abidjan in Costa d’Avorio. Grazie alla produzione di elementi prefabbricati direttamente in cantiere, N3P contribuisce alla creazione di alloggi sostenibili ed economici e al miglioramento delle infrastrutture sociali.

    Per saperne di più

    Verniciatura a polvere 4.0

    Powder coating 4.0

    Dal 2021 nelle vicinanze della sede di Amstetten è in funzione un impianto di verniciatura a polvere all’avanguardia. Cosa può fare? Ottimizzare ogni singola fase di produzione in termini di sostenibilità, con la più moderna robotica, la digitalizzazione, l'automazione e una tecnologia all’avanguardia. Per la tutela dell’ambiente e degli uomini.

    Per saperne di più

    7 Climate Ranger mostrano la strada

    Climate Ranger

    Per approfondire le conoscenze sul tema della protezione del clima e radicarle nel mondo aziendale Doka, sette dipendenti Doka hanno completato la Climate Ranger Academy: perché la trasformazione può riuscire solo se il tema della sostenibilità si riflette nella strategia, nei processi fondamentali e nelle attività quotidiane di un’azienda.

    Per saperne di più

    La sostenibilità ha un prezzo

    Sustainability Prize

    Qual è l’idea alla base dell’Umdasch Group Sustainability Prize? Promuovere progetti secondo la strategia della sostenibilità. E dall’interno dell’azienda. Ciò che è iniziato nel 2020 ora si ripete anno dopo anno. I dipendenti hanno mostrato un grande entusiasmo e una forte motivazione.

    Per saperne di più

    Via libera all’energia verde

    Photovoltaic

    Entro la fine del 2023 verranno installati moduli fotovoltaici su una superficie di oltre 10.000 m² sui tetti dei capannoni di Amstetten, St. Georgen e St. Martin. Circa il 9% del fabbisogno annuo di elettricità della sede di Amstetten sarà così coperto dall’energia solare.

    Per saperne di più

    Una mossa intelligente!

    Intermodel Transport

    La logistica di trasporto ad Amstetten sta attirando l’attenzione per la sua forte e sostenibile attenzione all’ampliamento del trasporto intermodale. I trasporti vengono effettuati in combinazione con la ferrovia. Sempre più paesi Doka stanno aderendo.

    Per saperne di più

    I veicoli di Doka Svezia diventano ecologici

    Doka Sweden drives green

    Una nuova tipologia di carburante ecologico permette ai camion di Doka Svezia di emettere l’80-90% in meno di gas serra. Ricavato principalmente da scarti di grassi, come olio da cucina o grassi animali, il carburante HVO100 è all'avanguardia in termini di sostenibilità.

    Per saperne di più

    Bilancio di CO2 per quasi 7.000 prodotti

    Product Carbon Footprint

    Dall’approvvigionamento delle materie prime, alla produzione, alla consegna ai centri distribuzione e alle filiali in tutto il mondo, all’utilizzo in cantiere, alla riparazione e pulizia fino alla fase di recupero e riciclaggio del prodotto. Sono stati messi alla prova quasi 7.000 prodotti. O meglio, è stato calcolato il loro bilancio di CO2.

    Per saperne di più

    Tenere d’occhio l’impronta di carbonio aziendale

    Corporate Carbon Footprint

    Solo chi sa qual è la sua entità, la può ridurre. Doka dà il buon esempio e comunica in modo attivo e trasparente l’impronta di carbonio aziendale, gli obiettivi di riduzione a livello aziendale e le misure per ridurre costantemente le emissioni. E spiega anche il motivo per cui l’impronta di CO2 ha il potenziale per diventare una nuova valuta.

    Per saperne di più

    Niente più carta!

    Paperless

    Ciò che prima era impensabile ora è realtà presso la sede Doka di Amstetten. I vantaggi di una produzione senza l’utilizzo di carta sono stati scoperti ed apprezzati con entusiasmo. Con i mezzi adeguati, la digitalizzazione della produzione offre soprattutto un importante vantaggio: tutti sono aggiornati con pochi clic.

    Per saperne di più

    Carriera all’estero? Sì!

    Career paths

    Uno stage di tre mesi negli Stati Uniti le ha cambiato la vita. Anche per la responsabile di cantiere ungherese Doka è stata la porta di ingresso nel mondo. Il terzo ha realizzato il suo progetto in Costa d’Avorio.

    Per saperne di più

    Conciliare al meglio famiglia e professione

    Umdasch-Nest

    I dipendenti soddisfatti sono il più grande potenziale! Doka con il nido Umdasch contribuisce alla felicità della famiglia. Nella sede di Amstetten, i bambini più piccoli sono in buone mani nel nostro asilo nido aziendale, anche prima dell’età della scuola materna.

    Per saperne di più